Liguria Natura

Euroflora2018 ai Parchi di Nervi

29 aprile 2018
euroflora copertina

Entri e subito gli occhi si riempiono di colori. Colori delicati, colori vivaci, accostamenti che esaltano i giochi cromatici.

Tappeti di fiori a Euroflora2018

Siamo ad Euroflora2018, manifestazione dei floricoltori liguri (ma non solo) per la prima volta allestita all’aperto, nella bella cornice dei Parchi di Nervi, in uno dei punti più belli della costa ligure di Levante, a pochi chilometri da Genova.

Passeggiata di Nervi di fronte a Euroflora2018

Tra alberi antichi ed immensi prati che fanno da sfondo alle migliaia di fiori che li ricoprono e li decorano.

Tappeti di fiori a Euroflora2018

Purtroppo la mattinata è senza sole, e una luce bianca fatica gli occhi e smorza la vivacità dei colori.

A Euroflora2018

Il primo incontro è con un “tappeto” a cerchi bianchi ed azzurri che subito attira l’attenzione del numeroso gruppo di visitatori che sono venuti come noi a visitare Euroflora2018.

Euroflora2018 cerchi bianchi e azzurri ai Parchi di Nervi

Seguendo un percorso che costeggia dei ciuffi di lavandula viola ci imbattiamo nel primo fotografo. Proprio carino e… professionalmente molto serio!

Euroflora2018 piccolo fotografo ai Parchi di Nervi

Più oltre grandi sagome di ballerini di flamenco indossano coloratissimi abiti di fiori della città spagnola di Murcia.

Euroflora2018 composizione di Murcia

Forse una delle composizioni di Euroflora2018 che più attirano l’attenzione dei visitatori, con gli accostamenti vivaci dei suoi fiori.

Composizione floreale di Murcia a Euroflora2018

Alberi dalle radici ricoperte da sontuosi tappeti multicolori ci accompagnano fino al percorso dove grandi strutture di un rosso vivace sembrano mirini fotografici

Installazioni a Euroflora2018

che inquadrano l’andirivieni dei visitatori mentre percorrono il tracciato lineare tra i fiori fino al grande prato costellato di pic-nic familiari.

Tra i fiori di Euroflora2018

Non mancano a Euroflora 2028 la collezione di bonsai, il roseto e il labirinto in cui “perdersi” e la vasca delle ninfee ai cui bordi sostare per rinfrescarsi, guardando i riflessi dei fiori sulle increspature dell’acqua.

Vasca delle ninfee a Euroflora2018

L’inserimento di Euroflora2018 nei Parchi di Nervi, con i suoi prati, i grandi alberi, le bellissime varietà di palme e lo sfondo del mare, ha sicuramente contribuito a rendere più spettacolare un’esposizione in cui le composizioni floreali risaltano più per il colpo d’occhio dovuto alla quantità dei fiori (e alla loro naturale bellezza) piuttosto che per la proposta di specie e varietà meno conosciute.

Fiori a Euroflora2018

 Come arrivare a Euroflora2018

Tutte le informazioni su come arrivare ai Parchi di Nervi, sull’acquisto dei biglietti e le modalità di visita sul sito www.euroflora2018.it

Installazione a Euroflora2018

 

Seguici su Facebook e su Instagram . Cercando vagabondiinitalia.it troverai altre foto dei nostri “viaggi lenti per gustare l’Italia”.

Italia Regioni Liguria

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Questo spazio è per te, lascia i tuoi commenti e condividi le tue esperienze, i tuoi progetti di viaggio.
Se lo utilizzi, farai crescere la comunità dei ”vagabondi in Italia”.

Lascia un Commento