Lombardia Natura

Wild Life Photographer of The Year 2017

5 ottobre 2017
walter-bassi-italia_verme-ipnotico
Immagine di copertina: Waler Bassi – verme ipnotico

A volte si fanno bellissimi viaggi senza spostarsi molto da casa. A me capita quando vado a qualche bella mostra di foto (una delle mie passioni).

hugo-wassermann-italia_rifugio-alpino

hugo-wassermann-italia_rifugio-alpino

Allora mi passano davanti agli occhi e poi mi rimangono nel ricordo città e paesaggi che ho amato o che vorrei conoscere,  ritratti (sì, proprio ritratti, come per le persone) di animali, di grandi alberi o di piccole manifestazioni del meraviglioso mondo vegetale.

valter-binotto-italia_composizione-nel-vento

valter-binotto-italia_composizione-nel-vento

Questa mattina ho fatto uno di questi “viaggi dell’anima” andando all’inaugurazione della mostra che l’Associazione culturale Radicediunopercento come ogni anno organizza, raccogliendo le 100 opere dei vincitori e dei finalisti della 52° edizione di  Wild Life Photographer of The Year 2017, il concorso indetto dal Natural History Museum di Londra.

Foto vincitrice: tim-laman-usa_vite-intrecciate

Foto vincitrice: tim-laman-usa_vite-intrecciate

Marco Colombo, uno dei fotografi finalisti già vincitore delle edizioni del 2011 e del 2016, ci ha fatto da guida spiegandoci, oltre il primo impatto emotivo e con ben altre motivazioni che non quella puramente estetica o della pura correttezza tecnica, come giudicare una buona foto naturalistica: creatività, valore artistico nel rapporto degli spazi e dei colori, sensazione di movimento e di “essere dentro” la scena della foto e complessità tecnica dello scatto.

marco-colombo-italia_un-piccolo-tesoro

marco-colombo-italia_un-piccolo-tesoro

Mentre lo ascoltavo mi sembrava che  le fotografie mi svelassero molto di più di quello che avevo visto alla prima osservazione; molti di quegli scatti mi trasmettevano un senso di condivisione emotiva con quello che stavo vedendo.  La strana sensazione di far parte della scena ritratta dal fotografo.

sam-hobson-regno-unito_un-vicino-ficcanaso

sam-hobson-regno-unito_un-vicino-ficcanaso

Grazie alla fotrografia ho fatto un meraviglioso viaggio nella natura.

stefano-baglioni-italia_piccola-stella

stefano-baglioni-italia_piccola-stella

Percorso espositivo

Oltre ai due massimi riconoscimenti Wildlife Photographer of the Year e Young Wildlife Photographer of the Year, il percorso espositivo illustra tutte le immagini vincitrici e finaliste divise per sezioni.

Workshop

Durante il periodo della mostra, l’Associazione culturale Radicediunopercento organizza presso la propria sede in via Stresa 13, workshop tenuti dai fotografi Marco Urso e Marco Colombo.
Si inizia mercoledì 25 ottobre con Uso della Reflex e domenica 29 ottobre con corso base e si prosegue con corsi di specializzazione fino al 3 dicembre: Fotografia naturalistica, Reportage, Fotografia di viaggio e street art, Fotografia subacquea in acqua, Fotografia Macro.
Info, date e costi su www.radicediunopercento.it

audun-rikardsen-norvegia_spettacolo-artico

audun-rikardsen-norvegia_spettacolo-artico

Wildlife Photographer of the Year

6 ottobre – 10 dicembre 2016
Fondazione Luciana Matalon
Foro Buonaparte 67 – 20121 Milano (dirimpetto al Teatro dal Verme)
tel. 331 9496021 / info@radicediunopercento.it
www.radicediunopercento.it

Orari

Tutti i giorni e festivi h 10 – 19 / Venerdì h 10 – 22 / Chiuso Lunedì
Sabato 18 novembre h 10 -18
Chiusura biglietteria 30 minuti prima

Ingresso

Intero € 9 / Ridotto € 7 (bambini 6 -12 anni, Over 65) + Tessera associativa € 1
Gratuito bambini 0-5 anni
Promozione family friendly: con 2 genitori (o adulti) paganti, gratuità per 2 bambini (6-12 anni) da loro accompagnati

mikhail-shatenev-russia_attenti-a-una-mamma-orsa

mikhail-shatenev-russia_attenti-a-una-mamma-orsa

Visite guidate con Marco Colombo

Ogni venerdì, tranne 10 novembre dalle h 19.30  Visita € 5
Prenotazione obbligatoria
Prenotazioni in altre date e orari per gruppi min. 15 (no sabato e domenica)

Incontri con i fotografi

Casa della Cultura – Via Borgogna 3 – 20122 Milano
Sabato 28 ottobre h 21 Marco Urso – L’Occhio del Fotografo
Sabato 25 novembre h 21 Marco Colombo – Animali fantastici e dove trovarli
Sabato 2 dicembre h 21 Stefano Baglioni, Davide Donati – Spine, tra paradiso e inferno

Fondazione Luciana Matalon – Foro Buonaparte 67 – 20121 Milano
Giovedì 9 novembre h 19 Valter Binotto – La natura ai piedi del Grappa
Giovedì 30 novembre h 19 Marco Urso – Il cambiamento climatico
Ingresso con tessera Radicediunopercento 2017, fino a esaurimento posti

tim-laman-usa_quando-la-mamma-ne-sa-di-piu

tim-laman-usa_quando-la-mamma-ne-sa-di-piu

Seguici su Facebook e su Instagram

cercando vagabondiinitalia.it troverai altre foto dei nostri “vagabondaggi”.

Italia Regioni Lombardia

Potrebbe interessarti anche

Nessun Commento

Questo spazio è per te, lascia i tuoi commenti e condividi le tue esperienze, i tuoi progetti di viaggio.
Se lo utilizzi, farai crescere la comunità dei ”vagabondi in Italia”.

Lascia un Commento